Seo per psicologi: strumenti per trovare e analizzare parole chiave

Dic 6, 2018 | How to blog

Oggi vediamo qualche strumento che puoi utilizzare per trovare e analizzare parole chiave per il tuo blog.

Infatti nell’ultimo video ho introdotto l’argomento SEO (che sta per search engine optimization, ovvero ottimizzazione per i motori di ricerca) parlando di parole chiave generiche e parole chiave a coda lunga (tipo come vendicarsi se il fidanzato ti ha fatto le corna).

Ok, ma come faccio a sapere quali parole chiave mi conviene usare?

Per quanto con un po’ di intuito qualche frase intelligente ci verrà sicuramente in mente, oggi ti faccio vedere

2 strumenti che ti permetteranno di trovare e analizzare parole chiave

Per trovare qualche idea per le parole chiave, il primo strumento che voglio farti vedere si chiama Answer the public.

Lo riconosci perché c’è un simpatico vecchietto su sfondo nero.

Qui hai veramente tutte le idee che vuoi per scrivere articoli o anche fare video.

Ci sono tantissime combinazioni di parole chiave che puoi utilizzare per i tuoi contenuti e nel video sopra ti mostro esattamente come funziona.

Il secondo strumento che ti consiglio per trovare e analizzare parole chiave è Google Adwords.

Qui puoi vedere quante volte una certa parola chiave è ricercata e delle parole chiave pertinenti all’argomento che hai inserito.

Per vedere il funzionamento di tutti e due gli strumenti puoi vedere il video sopra in cui spiego tutto passo passo.

Ok, quindi ora sai cosa puoi usare per trovare e analizzare parole chiave per i tuoi contenuti.

Ad esempio

Agganciandomi al discorso del video precedente, dislessia potrebbe essere una parola chiave che puoi utilizzare nella home page del tuo sito, e uno degli articoli che scrivi potrebbe essere dislessia come curarla, o come curare la dislessia negli adulti.

Ecco, una differenza che non ho detto nell’altro video è che le parole chiave dicono anche in che situazione si trova l’utente, perché se uno cerca dislessia forse vuole solo informarsi, mentre chi cerca come curare la dislessia negli adulti è molto più probabile che abbia un problema da risolvere e quindi che stia cercando una soluzione, più che un’informazione.

Un’altra cosa che mi sono dimenticato di fare nell’ultimo video

(In realtà ora l’ho messo, ma quando ho fatto il video mi ero scordato) è mettervi il link di internetlivestats.

Internet live stats è un sito che vi dice in real time quanta gente c’è su internet, quante ricerche su google sono state fatte oggi, quante mail inviate, quanti siti aperti, quanta gente sui social, eccetera, così da farvi un’idea un po’ più chiara a livello numerico di cos’è internet oggi.

Ci vediamo nel prossimo video dove vedremo come usare le parole chiave all’interno dei contenuti che pubblicate.

Un saluto e buon lavoro.

Ti è piaciuto l’articolo?
Hai altri suggerimenti o riflessioni che vorresti dare ai tuoi colleghi che leggeranno questo articolo?
Scrivimi usando il modulo qui sotto 👇

3 Commenti

  1. Barbara

    Buongiorno Damiano,
    grazie per i tuoi contenuti, sempre molto interessanti. Vorrei un’informazione: Google adwords è stato modificato o sono io che sbaglio qualcosa? Perché vedo una schermata diversa e manca il campo strumenti.
    Buona giornata.
    Barbara

    Rispondi
    • Damiano Ruggieri

      Ciao Barbara,
      effettivamente Google adwords ora si chiama Google ads, ma se cerchi adwords ti trova comunque il sito giusto (cioè Google ads). L’unico “problema” è che se non hai mai effettuato l’accesso a Google ads la prima volta devi per forza seguire le indicazioni, quindi far partire una campagna e inserire i tuoi dati di pagamento. Se non inserisci i dati di pagamento non vedi la voce “strumenti e impostazioni” nel menù.
      Appena hai fatto puoi mettere subito in pausa l’inserzione appena creata (o la rimuovi completamente cliccando sui 3 pallini nell’anteprima), così non spendi nulla e puoi usare Google ads come da tutorial.

      Rispondi
      • Barbara

        Grazie Damiano, sei stato gentilissimo. Ci provo

        Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo psicologo su instagram svaluta la sua professione?

Sei uno psicologo e ti stai chiedendo se Instagram possa aiutarti a promuoverti professionalmente? Oppure fai parte di coloro che pensano che lo psicologo su Instagram svaluti la sua professione? Nell'articolo di oggi voglio rispondere a queste domande, e vedremo...

Cosa c’entra la psicologia col marketing?

Cosa c'entra la psicologia col marketing? Ci sono molte analogie tra psicologi e marketers, perché come per la psicologia, anche il nostro è un lavoro in cui si sta costantemente a contatto con le persone.Facciamo un esempio: Mi chiama un cliente e mi dice che vuole...

Cosa vuol dire fare marketing?

Sai cosa vuol dire fare marketing? Certo che sai cos'è, non ho dubbi. Il marketing è uno strumento. Uno strumento composto da determinate strategie che ti permettono di vendere di più. E fin qui siamo d'accordo. Facile facile. Ma manca qualcosa. Anzi, la definizione...

Perché devi essere sui social se sei uno psicologo

Buongiorno dottoresse e dottori, il video di oggi potrebbe quasi non avere senso di esistere, perché se lo stai guardando vuol dire che sei su Facebook, o su instagram, o su youtube, o su linkedin...oppure sul mio blog. Perché oggi parliamo di presenza sui...

Codice deontologico VS marketing parte 10

Buongiorno dottoresse e dottori, questo è "Codice deontologico VS marketing parte 10", decimo video della rubrica che analizza il codice deontologico degli psicologi per vedere se limita in qualche modo la possibilità di promuoversi. Riprendiamo quindi dall'articolo...

Come farsi pagare il giusto!

Eh, lo so: Farsi pagare il giusto per il proprio lavoro, oggi, sembra la cosa più complicata del mondo. E' un continuo abbassare i prezzi per non perdere clienti, che altrimenti vanno da qualcun altro più economico. Ciò accade perchè in questi ultimi decenni le grandi...

Come usare gli hashtag su instagram per promuoversi

Buongiorno dottoresse e dottori. Oggi vediamo come usare gli hashtag su instagram e ci divertiamo. O almeno io mi diverto, sempre per il fatto che non vi vedo ma immagino vi stiate divertendo un sacco anche voi. Sì? #divertimentopuro Lo metto sotto al mio post su...

Come installare un tema WordPress – siti web per psicologi

Stai imparando a creare il tuo blog ma non sai come installare un tema Wordpress? Rimediamo subito! Anzi aspetta ferma tutto! Se devi creare il tuo sito a partire dallo zero più assoluto, prima devi scegliere un servizio di hosting e un dominio, e ho spiegato tutto...

Come usare le storie sui social per promuovere la tua attività di Psicologo

Buongiorno dottoresse e dottori, come anticipato nell'ultimo video su come si racconta una storia (che se non hai visto ti consiglio di andare a vedere immantinente), oggi parliamo di come usare le storie sui social. Quelle che pubblichiamo tutti i giorni sui social....

Risolvi Problemi Che Gli Altri Non Risolvono

Cosa intendo quando dico "risolvi problemi che gli altri non risolvono"? Te lo spiego subito con un esempio. Non sono un gran mangiatore di pizza. Mi è sempre piaciuta e l'ho sempre mangiata volentieri ma soprattutto in questi ultimi 4 anni in cui ho cambiato regime...

Richiedi una consulenza gratuita

Compila il modulo inserendo i tuoi dati e spiegando brevemente la tua richiesta.

Rispondo entro 24 ore

Contattami

Accettazione Privacy